Santuario di Santa Maria del Monte

Argomenti :
Patrimonio culturale
Turismo
Monastero di epoca medievale circondato da una grande area verde
Indirizzo F4VQ+GJ, 02010 Borbona RI, Italia
Punti di contatto
Cap 02010
Servizi presenti nel luogo

Il complesso del Santuario di Santa Maria del Monte è attrezzato per fare pic-nic e pranzi all'aria aperta con un fontanile, barbecue, tavoli e panche all'ombra.
All'interno del Santuario sono disponibili alcuni locali per soggiorni prolungati, spesso utilizzati dagli scout che qui organizzano i loro campi.

Modalità di accesso

Senza barriere architettoniche

Se ne hanno notizie già nel 1154 quando era affidata alla custodia di un eremita che dormiva nell'annesso romitorio.
La chiesa attuale fu invece costruita nel 1882 sulle rovine dell'antica chiesetta andata distrutta nel terremoto del 1703 come ricorda una iscrizione sulla porta di ingresso.
Secondo la tradizione questo santuario è nato come oratorio dei monaci benedettini del monastero di Borbona.

La devozione per questo luogo di culto ha portato continue migliorie fino ad epoche recenti: negli anni '60 fu ampliato il parco circostante e piantata una pineta. Negli anni '70 fu modificato il presbiterio e l'altare. I portici sulle fiancate sono un'opera pensata e realizzata nel 1982; nel '96 fu installata la porta artistica in rame.

In una nicchia sull'altare è posta la statua della Madonna del Monte, dai lineamenti tipici delle donne abruzzesi e con un fazzoletto in testa che evoca il copricapo tipico delle donne del luogo. La parte inferiore rappresenta verosimilmente l'evento miracoloso avvenuto sul posto con l'apparizione della Vergine seduta su una roccia. 

La statua processionale della Madonna del Monte è del 1954, realizzata in legno è una copia fedele del simulacro della Vergine sopra l'altare. Questa venne solennemente incoronata l'8 settembre 1954. La corona è tra gli oggetti più preziosi del patrimonio borbontino e viene posta sul capo della Vergine in occasioni della festività. È lavorata a mano dall'orafo di Roma Leclrk, al centro vi è lo stemma di  Borbona. Nel 2004, per ricordare il 50° anno dall'incoronazione vi furono inserite altre pietre preziose.

Qui sorge un sacrario chiamato Parco della Rimembranza, dedicato ai caduti delle due guerre mondiali dove il ricordo delle vittime è reso solenne dalla presenza di cimeli di guerra tra cui un grande obice.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot